IL SEGRETO DELLE AIRPODS

IL SEGRETO DELLE  AIRPODS: DA FLOP A SUCCESSO PLANETARIO
Come ha fatto Apple a trasformare le Airpods da “sfigate” a status symbol?

Le Airpods quando sono state immesse sul mercato, non sono state accettate a braccia aperte dai critici tecnologici, individuando come principale problema il fattore costo, infatti questi oggettini non sono per tutte le tasche dato che il prezzo di uscita fu di 179$.

I lati positivi di queste cuffie dalla forma alquanto bizzarra hanno però oltre passato l’ostacolo prezzo, infatti dalla data di uscita, fino ad oggi, sono state vendute più di 40 milioni di copie!

FATTORI DI SUCCESSO
Il fattore che ha influenzato principalmente la crescita esponenziale di questo prodotto, è il fatto di essere piaciuto a persone molto influenti come per esempio, attori, calciatori o influencer.

Non era infatti difficile scorrere la home del nostro social network preferito e incontrare una foto di Cristiano Ronaldo o Tom Cruise con le cuffie targate Apple nelle orecchie.

Non sorprende il fatto che in un mondo sempre più “connesso”, il potere di influenza dei “vip” superi le caratteristiche tecniche di un prodotto.

COSA TRARRE DA QUESTA STORIA?
Questa vicenda oltre che essere una storia che Tim Cook (amministratore delegato di Apple) racconterà ai suoi nipoti, può essere anche utilizzata come caso di studio per tutte le aziende moderne.

Ormai nel 2019 ogni azienda dovrebbe avere dei fondi dedicati agli investimenti social.

Apple ha dimostrato che siamo in un’epoca nella quale la televisione ha perso il suo potere e la pubblicità sta migrando sul nostro palmo, questo è stato il segreto delle AirPods.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *