LE NUOVE ENERGIE RINNOVABILI

Ciao, oggi parliamo di energie rinnovabili.

Negli ultimi anni sentiamo sempre più spesso parlare di queste “energie rinnovabili”, ma cosa sono realmente? Cos’hanno di diverso dalle classiche energie? Ma soprattutto, che impatto avranno sulle aziende?

L’energia rinnovabile è quell’energia che viene raccolta da risorse rinnovabili, cioè risorse che si rigenerano in un tempo minore rispetto a quanto tempo impieghiamo per consumarle.

Alcuni esempi di risorse rinnovabili sono:

–        Irraggiamento solare: serve per produrre energia chimica, termica e elettrica (ottenibile per esempio dai pannelli solari).

–        Vento: produce energia meccanica ed elettrica (ottenibile per esempio dalle pale eoliche).

Ora che ci siamo brevemente introdotti in questo argomento, direi che è il momento di discutere sulla relazione energia rinnovabile – azienda.

Siamo in un momento storico molto importante, siamo sempre più GREEN e per la prima volta nella storia (secono la FERC), negli Stati Uniti la capacità di produrre energia elettrica da fonti rinnovabili, ha superato la capacità di creare energia del carbone!

Fino a qualche anno fa il problema ambientale è stato preso sotto gamba, ma ora tutti i paesi devono iniziare a prendersi le proprie responsabilità e iniziare ad investire ingenti somme di denaro per diminuire gli sprechi, i consumi e le emissioni altrimenti non avrà senso per le aziende guadagnare montagne di soldi, dato che se continuassimo così, non avremo più un pianeta sul quale spenderli!

COME CI STIAMO MUOVENDO?

Ormai tutto il globo si sta mobilitando verso questa direzione, infatti, anche l’Europa ha stanziato 5,4 miliardi di euro per sostenere la produzione di elettricità da fonti rinnovabili.

Le aziende non possono più comportarsi egoisticamente, dato che i fondi di investimento hanno richieste sempre più stringenti dal punto di vista dei contratti di fornitura dell’energia elettrica e gas, i quali, per il rispetto dell’ambiente, devono essere sempre più basati su energie alternative (rinnovabili).

 

ESEMPI DA SEGUIRE?

Islanda e Norvegia sono ottimi esempi che ci mostrano come sia possibile sostenersi solo tramite energie rinnovabili!

L’Islanda riesce a soddisfare tutto il fabbisogno energetico da fonti rinnovabili come le centrali idroelettriche  e dalla geotermia.

La Norvegia invece la fa da padrona nel campo della mobilità, ha infatti dichiarato di voler raggiungere una mobilità completamente elettrica (già ad oggi il 50% dei veicoli in circolazione è elettrico).

Spero che questo articolo ti sia piaciuto e se vuoi chiarimenti lascia un commento qui sotto 🙂

Ci vediamo domani!    

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *