Nei 2 articoli precedenti che ti lascio qui e qui, abbiamo parlato della prima fase del digital marketing.

Nel primo articolo ti ho fatto scoprire 2 semplici tecniche per scoprire quali sono gli argomenti interessanti per le persone della tua nicchia. Nel secondo articolo invece ti ho parlato della seconda fase del digital marketing, ovvero come differenziarti dagli altri in questo mondo ultra-competitivo.

Ora finalmente siamo arrivati alla terza ed ultima fase della tua strategia digitale.

In questa terza fase ti spiego come migliorare la reputazione online.

In quale modo puoi migliorare la tua reputazione online?

È importante capire che le persone ti seguiranno e si fideranno di te solo se ti percepiranno come affidabile e autorevole, ovvero una persona con una buona reputazione.

Come puoi creare questa tanto desiderata buona reputazione?

Il modo migliore è fornire in modo costante dei contenuti interessanti per chi ti segue.

Per esempio, io forniscono quotidianamente contenuti sulla mia pagina Instagram tramite delle immagini grafiche.

Tu potresti fare la stessa cosa, oppure potresti condividere contenuti su Facebook, oppure su un blog o tramite mail.

Ci sono tantissimi modi per condividere contenuti, basta scegliere quello più adatto a te.

Se fornirai contenuti interessanti ai tuoi utenti, avrai un doppio vantaggio.

Innanzitutto, ti farai conoscere perché magari qualcuno vede un tuo contenuto, gli piace e lo condivide con i suoi amici.

Inoltre, condividendo contenuti metterai in mostra le tue competenze in quello specifico settore e questo ti permetterà di essere visto come autorevole in quel campo.

Come faccio a trovare contenuti?

Per trovare i contenuti da trattare devi prima di tutto ovviamente scegliere la nicchia, ovvero il settore/argomento che vorresti affrontare, come per esempio il “Digital Marketing”.

Successivamente creati una lista di siti e blog che trattano questo argomento e consultali quotidianamente.

Ora potresti obiettare dicendo: “Eh ma se io ho una lista di 50 blog mi richiede troppo tempo tenerli tutti sotto controllo!”.

Si è vero, ma fortunatamente esiste uno strumento che ci aiuta proprio in questo.

Sto parlando del fantastico Feedly.

Feedly è un’applicazione e anche sito web, che ti permette di raggruppare tutti i tuoi siti e blog preferiti in un’unica app cosicché tu ogni volta non debba cercarli manualmente, ma ti basta aprire l’applicazione ed essa ti mostrerà tutti gli ultimi articoli pubblicati sui vari blog da te scelti.

Conclusione

Abbiamo capito che per essere autorevoli dobbiamo dimostrare le nostre competenze e il modo migliore per farlo è condividendo gratuitamente e costantemente i contenuti utili e interessanti.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here